Greco

Più duro e meno amichevole del Fiano, il Greco è l'altro vitigno bianco campano più conosciuto ed apprezzato. Si coltiva anch'esso in provincia di Avellino, ma più a nord e ad altitudini più elevate rispetto al Fiano, il che a parità a di armonia e complessità generale lo rende più fresco, ma meno profumato e gustoso del primo. Si distingue per le particolarità note di fiori d'arancio, mela cotogna e mandorla amara con tracce balsamiche di eucalipto e mentuccia.