Passa al contenuto

Seguici!

Pagamento alla consegna!

Spedizione gratuita in tutta Italia a partire da 69€ di spesa!

I rossi sudafricani

Per via dell’intervallo di latitudini in cui si colloca, il continente Africano non possiede zone adatta alla coltivazione della vite, ma c’è un’eccezione. La zona meridionale del Sudafrica si trova a sud dei 30° di latitudine che ne consentono la coltivazione, facendo di questo paese l’unica nazione dell’Africa a poter vantare una tradizione enologica significativa, è oggi il settimo produttore di vino del mondo. Fra le uve a bacca rossa la più importante è il Cabernet Sauvignon , seguito dal Cinsaut, dal Merlot, dallo Shiraz. Il locale Pinotage è un incrocio prodotto tra Pinot Nero e Cinsaut, col quale si producono buoni vini di qualità medio-alta.