Passa al contenuto

Seguici!

Pagamento alla consegna!

Spedizione gratuita in tutta Italia a partire da 69€ di spesa!

Corvina

Forse il nome Corvina deriva da una leggenda locale in cui c'entra un corvo, o forse banalmente dal colore intenso, quasi nero dei sui acini, ma l'apporto in termini di ricchezza aromatica e gustativa che questo vitigno autoctono del Veronese dona ai suoi vini di riferimento è tutt'altro che banale. Si tratta infatti del vitigno alla base del Recioto della Valpolicella e dell'Amarone della Valpolicella, in cui può essere presente in percentuale fino al 95% - a differenza del cugino Corvinone che può contribuire fino al 50% o della Rondinella che è limitata ad un massimo del 30%. Vinificata in purezza, l'Uva Corvina può portare a vini di grande piacevolezza, che alcuni ritengono perfino esagerai nella loro opulenza caramellata di frutta matura, fino alla confettura di ciliegie, amarene e prugne.