Passa al contenuto

Seguici!

Pagamento alla consegna!

Spedizione gratuita in tutta Italia a partire da 69€ di spesa!


FURORE Rosso DOC Riserva 2012

€60,00
Prezzo unitario  per 
Il Piedirosso è un vitigno autoctono campano presente nella regione da tempo immemorabile e con estensioni inferiori solo all'Aglianico. È conosciuto con il nome dialettale "Per’ e palummo" che descrive una caratteristica morfologica del rachide che vede i pedicelli dei chicchi colorati di rosso come quelli di una zampa di colombo. Il vitigno è molto vigoroso, con maturazione medio-tardiva nei primi 20 giorni di ottobre. Le rese sono nella media o basse, ma costanti. È molto concentrata in zuccheri con acidità media. Presenta grappoli di dimensioni medio-grandi, a forma piramidale e a spargolo. I chicchi sono di media grandezza, sferici, con alte concentrazioni di pruina sulla spessa buccia di colore rosso-violaceo. Il vitigno si trova bene anche sui terreni calcarei ma in quelli di origine vulcanica della Campania trova il suo ambiente naturale, fa perciò parte di molte denominazioni di origine e indicazioni geografiche campane, sia in purezza che in assemblaggio.
L'Aglianico è un vitigno di origine greche. Fu importato in Campania dai coloni greci con il nome di Hellenicum e già in epoca repubblicana si utilizzava nel vino più pregiato e richiesto nell'antica Roma: il Falerno. Nel corso dei secoli si è diramato in una serie di sottovarietà, ma i sedimenti vulcanici dell'entroterra campano sono rimasti terreni particolarmente adatti alla sua coltivazione. E' molto presente inoltre in Cilento e nel Vulture, in Basilicata. Insieme al Montepulciano, l'Aglianico è il vitigno rosso del Sud più difficile da addomesticare, per via della potenza che sprigiona in termini di tannino e acidità, elementi che se affinati con pazienza (almeno 3 anni secondo il Disciplinare) possono conferire notevolissima struttura e longevità a un vino che impressiona per il gusto pieno e armonico e il bouquet ampio e complesso.

SCHEDA TECNICA

Classificazione: DOC Costa d'Amalfi 

Uve: 50% Piedirosso e 50% Aglianico 

Zona di produzione: Furore e comuni limitrofi (Sa)

Sistema di allevamento: Pergola e/o raggiera atipica, spalliera

Epoca di vendemmia: Terza decade di Ottobre

Vinificazione: Le uve raccolte manualmente al momento della loro completa maturazione, dopo diraspatura e pigiatura vengono sottoposte a fermentazione con macerazione intensa della durata di 30 giorni con successiva fermentazione malolattica ed elaborazione in barriques nuove di rovere francese 

Affinamento: Preimbottigliamento 12 mesi di barriques nuove di rovere francese

Grado alcolico: 13,5 %

 

NOTE ORGANOLETTICHE

Colore rosso con riflessi rubino scuro, odore intenso di frutti di bosco a bacca nera, more, ribes, mirtilli. Gusto morbido, ben equilibrato con un finale aromatico di sottobosco e spezie.

 

ABBINAMENTI GASTRONOMICI

Ottimo con piatti di terra strutturati come un piatto di “Ziti alla Genovese”. Perfetto per accompagnare arrosti e selvaggina, “Filetto di Manzo al pepe Rosa” o in abbinamento a formaggi stagionati e salumi.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18 °C.

 

PREMI E RICONOSCIMENTI

–  Medaglia d'Argento | Selezione del Sindaco, Città del Vino
–  Tre Stelle | Guida Oro Veronelli

–  Menzione Speciale | Concorso Enologico Internazionale, Vinitaly

–  Gran Medaglia d’Oro | Concorso Internazionale dei vini di montagna, Cervim
–  95/100 | Robert Parker

LA MIA GARANZIA

Nel negozio Gli Archetti, offro la mia disponibilità nella ricerca del prodotto più adatto alle tue esigenze.

Farò di TUTTO con un eccellente servizio clienti per aiutarti in quanto, apprezzo molto la soddisfazione dei miei clienti con il rischio assoluto di ZERO. 

Mi assicuro che ogni cliente sia soddisfatto al 110% in ogni aspetto con la mia assistenza.

Trasporto sicuro con imballaggio